::NEWS::

Pagina 16 di 22: [<<] [<] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [>>] Notizie totali: 64
* Categorie 

FONDO NAZIONALE PER L AUTISMO : UNA PROPOSTA DI LEGGE

 

FONDO NAZIONALE PER L'AUTISMO: IN PARLAMENTO UNA PROPOSTA DI LEGGE

 

Le parlamentari del Pd Biondelli e Antezza hanno presentato nei giorni scorsi alla Camera un disegno di legge per la "prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone affette da autismo e per l'assistenza alle loro famiglie". Tra le proposte, il Fondo nazionale

Parlamento

ROMA - E' stato presentato alla Camera nei giorni scorsi il disegno di legge di Franca Biondelli e Maria Antezza (Pd) su "Norme per la prevenzione, la cura e la riabilitazione delle persone affette da autismo e per l'assistenza alle loro famiglie". L'obiettivo dichiarato è "dare una risposta agli individui autistici ed alle loro famiglie, prevedendo la diffusione della cultura della necessità di una diagnosi precoce dei disturbi dello spettro autistico, la promozione della piena accessibilità alle informazioni relative all'autismo e ai servizi sanitari correlati, di progetti internazionali di ricerca con particolare riguardo ai settori della genomica, gastroenterologia, neuroimmunità, metabolismo e detossificazione, della costituzione di banche dati coordinate dall'Istituto superiore di sanità che consentano di monitorare l'andamento dell'epidemia autistica e i risultati degli interventi preventivi terapeutici e riabilitativi erogati e della condivisione delle informazioni tra operatori sanitari per ottenere un miglioramento continuo degli interventi terapeutici". L'articolo 4 prevede l'aggiornamento del regime delle esenzioni relativo all'autismo, mentre l'articolo 5 stabilisce che il ministro della Salute debba "presentare alle Camere una relazione annuale di aggiornamento sullo stato delle conoscenze e delle nuove acquisizioni scientifiche in materia di disturbi dello spettro autistico, con particolare riferimento alla diagnosi precoce e ai risultati degli interventi terapeutici e riabilitativi riferiti anche alle complicanze connesse". Infine, l'articolo 6 prevede l'istituzione del Fondo nazionale per l'autismo, "finanziato con una quota vincolata nell'ambito dei finanziamenti sanitari nazionali destinati annualmente alle regioni e dei finanziamenti previsti dalla legge 5 febbraio 1992, n. 104".

Fonte:superabile-it

 

    Condividi   * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

GIORNATA MONDIALE DELL'AUTISMO - IMPARARE A CONOSCERLO PER NON AVERE PAURA

 

Giornata mondiale dell’autismo, “imparare a conoscerlo per non avere paura”

Il 2 aprile è dedicato ai 400mila autistici italiani. Fino al 2007 questa condizione, che solo nel nostro Paese colpisce 1 bimbo su 80, non aveva una data apposita perché identificata con la pazzia. "Bisogna parlarne il più possibile - spiega il direttore di Superabile - per abbattere l'ignoranza"

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO FONTE: IL FATTO QUOTIDIANO
    Condividi   * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

AUTISMO L ODORE MATERNO AIUTA

Secondo uno studio Italiano i bambini autistici riconoscerebbero l’odore materno più facilmente degli altri profumi e grazie a questa identificazione sarebbe per loro più semplice interagire col mondo esterno. I ricercatori del Dipartimento di Psicologia generale dell’Università di Padova erano proprio partiti dall’abitudine dei piccoli affetti dai disturbi dello spettro autistico di annusare continuamente sia gli indumenti che parti del corpo dei loro interlocutori. Sfruttare l’olfatto è uno dei pochi sistemi di interazione utilizzati da questi individui capaci di associare agli odori particolari tipi di comportamento per poi imitarli. Osservando 20 bambini cui venivano fatti associare il profumo materno o quello di un’estranea a specifici movimenti i ricercatori hanno stabilito che i piccoli replicavano i gesti associati esclusivamente all’odore della propria madre. La scoperta potrebbe rappresentare un punto di partenza per nuove terapie comportamentali con cui aiutare i bambini colpiti da autismo. Tratto da west-info.eu
    Condividi   * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta